Il cavallo barockpinto

Il cavallo barockpinto viene allevato con lo scopo di avere un cavallo con l'eleganza e il portamento del frisone e il sangue e lo "sprint" del KWPN (o comunque di razze a sangue caldo europee) . Sano e vitale e predisposto allo sport ad alti livelli,soprattutto nel dressage e negli attacchi. Il cavallo Barockpinto ha almeno il 37,5% di sangue frisone (fino al 2015 la percentuale minima era 25%) e ha origine da un incrocio tra cavalli warmblood pezzati con  cavalli frisoni. 

Un cavallo che con la sua caratteristica pezzatura, di colore bianco e nero e andature molte rilevate ha un aspetto elegante e unico. Il cavallo è armonioso, funzionale, proporzionato , più alto rispetto al frisone e non troppo pesante in termini di massa. Il cavallo ideale è racchiuso in un modello rettangolare, in cui il rapporto della parte anteriore, centrale e posteriore è  1: 1: 1.


Corporatura:

La testa

Una testa solida e nobile, con una distanza evidente tra gli occhi. La nostra preferenza va ad l’osso nasale leggermente concavo. Le narici sono ampie. Le mascelle sono leggere e l’apertura della bocca è lunga. Gli occhi sono grandi e chiari. Gli orecchi piccoli ed attenti sono leggermente inclinati.

Il collo

Il collo lungo e la nuca formano insieme una linea leggermente curva . La transizione al garrese è fluida.

La nuca

La nuca è lunga (una spanna) con una transizione fluida al collo.

La gola

La linea inferiore della gola è aperta.

I peli

Di un cavallo Barockpinto la criniera, la coda ed i peli alle gambe sono abbondanti.

Il colore

Il colore desiderato è pezzato (bianconero). I cavalli neri possono essere iscritti nello Studbook. Il cavallo deve avere almeno due macchie bianche con un diametro di dieci centimetri.

La spalla

La spalla è lunga. L’angolo della spalla deve essere tra 45 e 50 gradi, vista da una linea orizzontale.

Le costole

Le costole sono lunghe e bombate.

Il garrese

Il garrese alto prosegue in maniera fluida nel dorso.

Il dorso

Il dorso è forte e muscolato, non è né troppo rigido, né troppo molle. La lunghezza del dorso è in proporzione alla lunghezza del quarto anteriore e posteriore.

Le reni

Le reni sono forti, larghi e muscolati, con una transizione fluida alla groppa.

La groppa

La groppa è lunga, leggermente inclinata e muscolata.

La qualità delle gambe

Gli anteriori sono perpendicolari (viste dal davanti) con uno spazio intermedio di un zoccolo. Visti dal lato, gli anteriori sono perpendicolari fino ai nodelli. L’osso lungo e l’avambraccio sono lunghi. I nodelli sono asciutti.

Le gambe posteriori sono perpendicolari, viste da dietro. Visto dal lato, l’angolo del garretto e tra 145 e 150 gradi. Il garretto è asciutto e ben sviluppato. Lo stinco è ben muscolato.

I pastorali sono lunghi e mollegiati e fanno un angolo tra 45 e 50 gradi (zampe anteriori) oppure un angolo tra 50 e 55 gradi (zampe posteriori).

Gli zoccoli sono larghi e ben formati, intatti e congrui al cavallo. Gli zoccoli anteriori sono più larghi di quelli posteriori.


Andature:

Il passo

Il passo è un’andatura ampia e regolare, a quattro tempi. Il garretto mostra un’inclinazione sufficiente e le zampe posteriori vengono portate abbondantemente e con forza sotto il corpo.

Il trotto

Il trotto è un’andatura chiaramente a due tempi. Il garretto mostra un’inclinazione sufficiente e le zampe posteriori vengono posti abbondantemente e con forza sotto il corpo.

Gli anteriori vengono posti abbondantemente in avanti con tanta azione dei ginocchi.

Il trotto viene caratterizzato da elasticità e lungo tempo di  sospensione.

Il cavallo mostra tanto equilibrio: il quarto anteriore è elevato rispetto al quarto posteriore.

Il galoppo

Il galoppo è un’andatura  chiaramente a tre tempi. Il galoppo è ampio e ascendente. Il cavallo mostra tanto equilibrio ed elasticità.

 

Utilizzo:

L'utilizzo del cavallo Barockpinto varia dall’uso ricreativo alla partecipazione di gare sportive . Ad oggi abbiamo barockpinto che gareggiano in quasi tutte le discipline ma sicuramente quelle per cui sono più portati sono il dressage e gli attacchi .